Bat Night nel Parco dei Monti Aurunci 2006 e 2007

Sono ormai due anni, 2006 e 2007, che Cibele e il Parco dei Monti Aurunci (Lazio) organizzano in concomitanza con la Giornata europea del pipistrello (Eurobats – in inglese) delle serate notturne alla ricerca dei pipistrelli che vivono nell’area protetta.
Tali serate totalmente gratuite permettono ai partecipanti di conoscere quale sia la biologia di questi mammiferi volanti e quindi di superare quelle credenze (i pipistrelli si attaccano ai capelli, succhiano il sangue, sono ciechi…) legate alla cultura popolare ma che non hanno nessun fondamento.

Anzi la maggior parte delle specie di pipistrelli risulta a rischio di estinzione e lo stato di salute di questa specie rappresenta un indice della qualità dell’ambiente che ci circonda. Durante queste serate i ricercatori dell’Associazione sono a disposizione per illustrare i metodi di ricerca utilizzati per studiare un animale tanto particolare e quali soluzioni siano state escogitate per la loro salvaguardia.