Serate naturalistiche sulla fauna della Maremma – 2004

Ciclo di serate naturalistiche a carattere scientifico-divulgative sulla fauna della Maremma

Nei mesi di luglio e agosto 2004, con il contributo dell’Amministrazione del Comune di Montalto di Castro che ha patrocinato l’attività, l’Associazione Cibele Onlus ha realizzato un ciclo di serate scientifico-divulgative sulla fauna che caratterizza il territorio maremmano.
Nella sua visione strategica, l’Associazione individua nella diffusione e nella qualificazione delle conoscenze dei cittadini riguardo le tematiche inerenti il patrimonio naturalistico, locale e globale, un potente strumento indiretto di salvaguardia di tale patrimonio. Nel caso specifico di questa realizzazione, essa si collocò in modo naturale nel contesto della procedura di certificazione EMAS già intrapresa dall’Amministrazione locale patrocinatrice dell’iniziativa; ed ancor più nel quadro della Delibera del Consiglio Comunale n. 02 del 27.01.2004 “Documento di Politica Ambientale”.

Sono state realizzate sette serate. Di seguito sono riportati i temi affrontati nell’ambito di ogni singola serata:

  • “L’avifauna della Maremma” a cura di Fabio Cianchi, ornitologo e responsabile dell’Oasi del WWF, nonché Riserva Naturale dello Stato “Lago di Burano”;
  • “Gli ungulati della Maremma” a cura di Monica Rulli, teriologa e membra dell’Associazione;
  • “Un ritorno nell’entroterra: il lupo” a cura di Tommaso Galli, biologo e fotografo naturalista, nonché membro dell’Associazione;
  • “Vedere con l’udito: i chirotteri” a cura di Dario Cesarini, teriologo e membro dell’Associazione;
  • “Predatori nella notte: i rapaci notturni” a cura di Simona Savini, teriologa e membra dell’Associazione;
  • “La vita dei nostri fondali marini” a cura di Vittorio Gradoli dell’Associazione Paguro, impegnata nella difesa e salvaguardia degli ambienti e del patrimonio marino soprattutto al livello locale.